ESORDIO CON VITTORIA PER IL PARMA. COLLECCHIO SUPERATO 11 A 4 CON GLI HOMERUN DI POMA, DEOTTO E GIAROLA. ARRIVA DA BOLLATE IL LANCIATORE ANTHONY GONZALEZ

Esordio sul velluto per il Parma Clima nel massimo campionato di baseball.

I ragazzi di Guido Poma hanno superato l'ostacolo proposto dal Collecchio con un netto 11 a 4, figlio delle positive prove sul monte di lancio di Michele Pomponi, Francesco Nardi, Yomel Rivera e Francesco Pomponi e delle violente legnate di Sebastiano Poma, Alessandro Deotto e Tommaso Giarola che hanno deciso la partita con tre fuoricampo.

L'equilibrio in campo è durato soltanto una ripresa, il tempo strettamente necessario per prendere il tempo sui lanci del volonteroso Edoardo Acerbi: poi, al secondo inning, Poma ha colpito un lungo homerun a destra indicando ai compagni la strada verso il successo.

Al terzo è stato il turno di Deotto, autore di un fuoricampo a sinistra in una ripresa da cinque punti che ha dato l'indirizzo definitivo al match.

Riflettori puntati poi al quarto sull'esordiente Tommaso Giarola, promettente slugger classe 2000 proveniente dal Torino: dopo il singolo della terza ripresa il terza base ducale ha indovinato una profonda legnata a sinistra che gli ha permesso di ottenere il primo fuoricampo in serie A1.

Sul risultato di 11 a 1 la gara non ha più avuto storia e si è avviata verso un finale alquanto scontato. Il Collecchio ha sfruttato i problemi di controllo del giovanissimo ed emozionatissimo rilievo per ridurre le distanze nel corso della settima ripresa.

Lanciatore vincente Francesco Nardi, migliori medie nel box per l'esordiente Viloria (2 su 2 con due doppi) e per il veterano Sambucci (2 su 3).

La seconda e la terza gara si giocheranno a campi invertiti nelle serate di venerdì e sabato alle ore 21. Nel Parma Clima farà il proprio esordio il lanciatore Anthony Gonzalez, giunto in prestito nelle ultime ore dal Bollate.

IL TABELLINO A CURA DEL C.N.C.

Credit foto: Parma baseball 1949

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found