TUTTO PRONTO PER IL GRAN FINALE: VENERDI' SERA LA PRIMA GARA DELLE ITALIAN BASEBALL SERIES TRA BOLOGNA E PARMA CLIMA

Ormai è tutto pronto. Venerdì sera, pioggia permettendo (le previsioni sono tutt'altro che positive per il weekend), Bologna e Parma Clima apriranno le ostilità nel primo incontro delle Italian Baseball Series.

La prima e la seconda gara si giocheranno venerdì e sabato alle 20.30 al Gianni Falchi, poi la serie si sposterà a Parma dove martedì, sempre alle 20.30, prenderà il via “gara tre”. Se necessario il quarto confronto sarà disputato mercoledì 5 settembre al Nino Cavalli di Parma mentre per l'eventuale gara di spareggio si tornerà a Bologna nella serata di sabato 8 settembre.

Inutile il tentativo del Parma baseball di far posticipare l'inizio della serie. A causa dei continui rinvii della quinta partita di semifinale a causa del maltempo, la società ducale e il Rimini avevano inoltrato lunedì scorso alla Fibs una richiesta congiunta di far iniziare le finali nella serata di sabato primo settembre. La loro proposta, legata principalmente ai tempi di recupero dei lanciatori, è stata però rigettata dalla Commissione Organizzazione Gare. Un bel problema per il Parma Clima e per il suo staff tecnico che, come dichiarato da Guido Poma in un'intervista alla Gazzetta di Parma, dovranno rinunciare nella prima gara ai lanci di Ulfrido Garcia ed Erly Casanova.

Indubbiamente abbiamo tirato un po' il collo a Casanova che dopo la gara di lunedì scorso mi ha chiesto un'intera settimana di riposo – ha dichiarato Poma -. Valuteremo le condizioni di Garcia per il secondo incontro sapendo che gli altri tre lanciatori sono freschi: non è da escludere che possa affidare la prima partita a un pitcher italiano>.

Tutto lascia quindi presupporre che il primo lanciatore utilizzato nelle Italian Baseball Series sarà Michele Pomponi, vent'anni compiuti a giugno e prodotto dell'Oltretorrente e dell'Accademia di Tirrenia. Nel bullpen parmigiano, in attesa del recupero di Garcia e Casanova, saranno presenti Yomel Rivera e Josè Escalona.

A questo proposito il Parma baseball ha comunicato, attraverso le parole del Direttore Sportivo Maurizio Renaud, che “le notizie riguardanti un immediato ritorno in Italia di Luis Lugo e una sua presenza venerdì sera al Gianni Falchi sono, purtroppo, prive di fondamento. Lugo tornerà in Europa per prendere parte al Super Six ed ha manifestato la volontà, pienamente permessa dai regolamenti in vigore, di aiutarci in questa serie di finale. Abbiamo richiesto alla sua attuale squadra la disponibilità a lasciarlo libero al termine della loro Regular Season che finirà sabato primo settembre. Ci farebbe piacere riavere con noi un giocatore tecnicamente fortissimo che aveva perfettamente legato con il nostro spogliatoio, ma al momento la trattativa è ancora in alto mare”.

In casa Parma Clima la marcia di avvicinamento alle Italian Baseball Series è ripresa mercoledì sera con una seduta di allenamento preceduta dalle parole del Manager Gianguido Poma e del capitano Leo Zileri. Tutti abili e arruolati i position player con Sebastiano Poma e Frank Morejon (miglior battitore della squadra nella serie contro Rimini) avviati sulla strada del completo recupero.

Nei prossimi giorni la società di Via Confalonieri Casati farà conoscere i prezzi e le modalità d'acquisto dei tagliandi per “gara tre” e per l'eventuale quarta partita.

Nel frattempo il Designatore arbitrale ha comunicato la composizione della quaterna che dirigerà le gara bolognesi del weekend. Gli uomini in blu saranno Taurelli (a casa base venerdì), Pizziconi, Macchiavelli e Fabrizi, arbitro capo nel secondo confronto.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found