BUONA LA PRIMA: IL PARMA CLIMA SI AVVICINA ANCORA ALLA ZONA PLAY-OFF

Il Parma Clima dimostra subito di essere in serata e, dopo una difesa conclusasi con uno strike-out di Testa, un pop sullo stesso lanciatore e una bella presa al volo di Deotto all'esterno destro, la formazione parmigiana non risparmia Owens.

Con una ground-ball insidiosa e delle gambe veloci Mirabal arriva salvo in prima ma il tempo di tre lanci e si trova già in seconda grazie ad un intelligente batti-e-corri di Desimoni, Zileri batte valido tra terza base e interbase e permette al Parma Clima di segnare il primo punto; un singolo di Castillo fa entrare il secondo punto e grazie ad un altro singolo – quello di Gomez – Zileri viene a casa per il 3-0. Una valida rimbalzante di Deotto riempe le basi e ci pensa poi Benetti con una volata di sacrificio a portare a casa Castillo: 4-0. Bologna riparte subito all'attacco ma, nonostante un punto segnato, una buona difesa dei padroni di casa e altri due eliminati al piatto di Testa arrestano l'impeto bolognese.

Nel secondo inning stesso copione: basi piene (con i due singoli di Gerali e Mirabal e Desimoni colpito) ed una base su ball data a Zileri consegnano il quinto punto al Parma Clima, che segnerà poi il 6-1 su lancio pazzo; siamo 7-1 dopo che sulla battuta di Gomez Desimoni scivola a casa anticipando la toccata del ricevitore.Il Parma Clima dimostra subito di essere in serata e, dopo una difesa conclusasi con uno strike-out di Testa, un pop sullo stesso lanciatore e una bella presa al volo di Deotto all'esterno destro, la formazione parmigiana non risparmia Owens. Con una ground-ball insidiosa e delle gambe veloci Mirabal arriva salvo in prima ma il tempo di tre lanci e si trova già in seconda grazie ad un intelligente batti-e-corri di Desimoni, Zileri batte valido tra terza base e interbase e permette al Parma Clima di segnare il primo punto; un singolo di Castillo fa entrare il secondo punto e grazie ad un altro singolo – quello di Gomez – Zileri viene a casa per il 3-0. Una valida rimbalzante di Deotto riempe le basi e ci pensa poi Benetti con una volata di sacrificio a portare a casa Castillo: 4-0. Bologna riparte subito all'attacco ma, nonostante un punto segnato, una buona difesa dei padroni di casa e altri due eliminati al piatto di Testa arrestano l'impeto bolognese. Nel secondo inning stesso copione: basi piene (con i due singoli di Gerali e Mirabal e Desimoni colpito) ed una base su ball data a Zileri consegnano il quinto punto al Parma Clima, che segnerà poi il 6-1 su lancio pazzo; siamo 7-1 dopo che sulla battuta di Gomez Desimoni scivola a casa anticipando la toccata del ricevitore.

Nel terzo inning la Fortitudo accorcia la differenza punti con l'arrivo a casa di Nosti su doppio-gioco mancato di Benetti ma la squadra del manager Gerali riesce a contenere l'attacco avversario. Dopo un avvio di partita molto movimentato, i ritmi si abbassano e le due formazioni non infieriscono l'una sull'altra, anche grazie al buon lavoro dei lanciatori ( Testa e Rivero, subentrato al terzo inning ad Owens ). Al settimo inning, dopo la sostituzione di Rivero per infortunio con Agretti, il Parma Clima torna a segnare: Benetti dopo una base su ball arriva a casa su doppio di Gerali, Mirabal batte un altro doppio a centro-sinistra e il punteggio è così 9-2.

Partita che si avvia verso la conclusione con Gonzalez che rileva Testa sul monte e che,nonostante un punto subito, riesce a siglare 5 strike-out : risultato finale di 9 – 3 per il Parma Clima.Lanciatore vincente è Joe Testa con 9 eliminati al piatto, 6 valide concesse e 2 punti subiti in sette riprese lanciate; tra i battitori, da sottolineare il 3 su 4 di Guido Gerali ed il 3 su 5 di Charlie Mirabal. Nella meritata vittoria del Parma Clima sull'Unipolsai Fortitudo Bologna, che rincontrerà stasera in Gara-2 (sabato 1 luglio, ore 20.30 a Bologna), il manager Gerali ha permesso al nuovo acquisto Leonardo Seminati di fare il suo esordio in IBL, schierandolo come prima base al posto di  Gomez.

Foto credit: Luigi Bedodi

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found