IL PARMA BASEBALL SMENTISCE LE CESSIONI DI DESIMONI, SAMBUCCI E POMA

Il Parma baseball smentisce le notizie diffuse nella serata di ieri in merito al passaggio degli atleti Stefano Desimoni, Alex Sambucci e Sebastiano Poma alla Fortitudo Bologna e alla decisione da parte nostra di non svolgere attività agonistica nel corso della presente stagione.

Dispiace anche dover registrare per l'ennesima volta come le fake news provenienti dalle solite fonti siano utilizzate in modo strumentale per i propri interessi personali da coloro che si spacciano come custodi della verità. Gli stessi custodi che dicono di avere a cuore il bene del movimento, ma non specificano se si tratta del loro bene o del loro movimento.

La posizione del Parma baseball in merito all'attuale situazione è ben chiara ed è stata espressa a più riprese agli organi di stampa che l'hanno richiesta.

Ribadiamo ancora una volta che la nostra volontà è quella di svolgere attività anche in questa stagione nei limiti delle attuali incertezze economiche e con l'assoluta priorità di tutelare tesserati, collaboratori ed eventuali spettatori sotto l'aspetto legale e sanitario.

Abbiamo recepito le linee-guida relative alla ripresa degli allenamenti. Nei giorni scorsi abbiamo incontrato i responsabili di una società specializzata nel settore e abbiamo redatto il protocollo richiesto dagli uffici comunali per ottenere l'autorizzazione all'utilizzo del centro “Aldo Notari”. Appena ottenuta l'approvazione provvederemo alla sanificazione del nostro impianto di gioco fiduciosi di poter riprendere gli allenamenti nel corso della settimana.

Nulla possiamo invece dire in questo momento in merito alla disputa delle partite. Come tutti dovremo, ovviamente, attendere la diffusione dei relativi protocolli da parte degli organi di governo dello sport nazionale. Tutte le anticipazioni e le speculazioni in merito serviranno solo ad accrescere un'irresponsabile confusione.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found