ADDIO A CLAUDIO MORETTI, PROTAGONISTA DEL PRIMO SCUDETTO DEL BASEBALL PARMIGIANO

 

   Soltanto due anni fa era stato insignito del premio istituito dal Comune di Parma nell'ambito delle celebrazioni per il quarantesimo anniversario del primo scudetto del baseball parmigiano.

   Claudio Moretti, scomparso oggi a Macerata, era uno dei punti di forza della “big green machine” targata Germal e guidata da Giulio Montanini che nel 1976 conquistò il primo dei dieci scudetti del baseball parmigiano. I suoi lanci contribuirono in modo decisivo alla scalata verso il titolo italiano, il suo numero 6 resterà sempre nella memoria di chi ha vissuto quella stagione indimenticabile.

   Sempre legato alla propria città natale di Macerata e dipendente della Banca Popolare di Ancona, Claudio tornò nelle Marche dopo l'esperienza parmigiana contribuendo alla crescita e alla diffusione del baseball nella propria città.

   In questa triste giornata tutti gli appartenenti alla grande famiglia del Parma baseball si stringono alla sua famiglia e al fratello Giorgio, per lunghi anni presidente del Comitato Nazionale Tecnici della Fibs, nel ricordo di un amico che ha contribuito alle fortune del baseball parmigiano.