GRINTA PARMA: ESPUGNA PADOVA ALL'ULTIMO INNING

PADOVA

Fino all'ultimo respiro: Parma lotta come un leone e, rimontato due volte dal Padova, prevale all'ultimo inning grazie a un doppio di Garbella. Finisce 5-3 a Padova in un match incerto e accesissimo: espulsi per proteste sia Gibo Gerali che Giulio Montanini.

I nostri iniziano la partita nel migliore dei modi, determinati e convinti: Mirabal colpisce un singolo e Gomez un doppio. Il punto dell'1-0 arriva sulla battuta di Zileri in diamante. A raddoppiare ci pensa Martinez (autore di un eclatante 3 su 3 con 2 basi intenzionali) che batte valido a sinistra. L'aggressività del Parma sorprende Padova che però, contro Rodriguez, reagisce alla seconda ripresa: una valida e un errore sono sufficienti ai veneti per trovare il pareggio in un inning dove il nostro partente ricama comunque tre strike out. A quel punto i pitcher salgono in cattedra, ma al 5° Parma ha l'occasione per il sorpasso: un doppio di Mirbal (3/5) apre le danze, ma a basi piene Garbella batte in doppio gioco. Due singoli consecutivi al 6° mettono fine alla buona partita di Rodriguez: sale Gonzalez, che ottine 3 eliminazioni, mettendo k Sandalo a basi piene. La squadra di Gerali allora capisce che è la serata giusta e spinge sull'acceleratore: è ancora la coppia di colombiani terribili, Mirabal e Gomez, a spaventare Padova e a confezionare il sorpasso. All'8°, con due out e due uomini in base il pinch hitter Sartori ottine un singolo interno contestatissimo da Gerali, che vuole l'out: l'arbitro lo espelle per proteste. Gonzalez si disunisce e serve al padova il punto automatico regalando la base su conto pieno a Pacini, ma poi nella stessa situazione mettendo al piatto Martone. E' 3-3, in una partita emozionantissima. Che Parma vuoe vincere a tutti i costi. All'ultimo inning Alvarez (entrato per Rizzo al 7°), manda in base gratis Gomez e colpisce Zileri: è il momento. Martinez picchia un singolo e Piazza (pinch runner per Gomez) vola a casa, ma viene chiamato out. Le proteste di Montanini valgono la seconda espulsione. Niente paura, ci pensa Garbella, stavolta decisivo: doppio al centro e 5-3. Padova prova la terza rimonta con il singolo in apertura di nono di Nosti: ma Gonzalez non trema e vince una partita dove in 4 riprese ottine 8 strike out. Oggi e stasera gara 2 e 3.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found