PARMA PERFETTO, LA SERIE E' PARI: NETTUNO BATTUTO 7-0

NETTUNO

Un monumentale Uviedo che concede solo tre valide all’attacco del Nettuno, il rookie Piazza, determinante nel box di battuta con due valide, come Mirabal e Gradali e due punti battuti a casa, una grande difesa che confeziona quattro doppi giochi, regalano al Parma la vittoria in gara-2 contro Nettuno che pareggia la serie. Ottima ancora una volta la chiusura di Gonzales nelle ultime due riprese. Alle 20,00 il terzo incontro.

Al play-ball diverse sono le novità nella formazione del Parma rispetto all’incontro di ieri sera: Gerali lascia in panchina sia Zileri che Gomez, in campo in gara-1 in condizioni non ottimali e ripresenta Benetti in seconda e una linea di esterni formata da Guido Gerali a destra, Garbella al centro e Piazza a sinistra. Il partente è Uviedo, con Maestri dietro il piatto e Deotto nel ruolo di designato. Nettuno decide invece di affidarsi ai lanciatori italiani e schiera Milvio Andreozzi nel ruolo di partente.

Dopo una ripresa di studio, Parma passa al secondo:Martinez apre il turno guadagnando una base ball,poi ruba la seconda e sull’out in prima di Garbella dall’interbase raggiunge il cuscino di terza. Deotto imita il venezuelano e raggiunge la prima con quattro ball, poi Gradali batte valido al centro e sblocca il risultato, Maestri colpisce un singolo a destra e porta a casa anche Deotto, infine, dopo la battuta in scelta difesa di Gerali, Piazza spedisce la pallina a sinistra per il 3-0 di Gradali.

Uviedo controlla abilmente i battitori laziali che non riescono ad inquadrare i suoi lanci e il line-up del Parma al quinto incamera un altro punto, segnato da Mirabal che dopo aver colpito un singolo al centro e aver rubato la seconda, tocca casa base sull’errore di tiro in prima di Sellaroli nel tentativo di eliminare Deotto, autore di un’insidiosa battuta vicino al cuscino di seconda.

Al sesto Parma Garbella toglie le castagne dal fuoco al suo lanciatore chiudendo la ripresa con un doppio gioco, eliminando al volo Sellaroli e assistendo rapidamente in prima per cogliere fuori base Maldonado che aveva affrettatamente intrapreso la corsa verso la seconda.

Dopo la settima ripresa termina la sfida di uno straordinario Uviedo che dall’ottavo lascia posto a Gonzales, ottimo nel portare a casa la partita. Nel frattempo però l’attacco di Gerali arrotonda il punteggio nella parte bassa dell’ottavo, con il singolo di Piazza e il doppio di un ispirato Mirabal.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found