UVIEDO-GARBELLA:PARMA FA SUA GARA 2

Parma riscatta il passo falso di ieri sera superando Padova al termine di una sfida tiratissima, trascinata dalla prova strepitosa dei suoi lanciatori, prima Uviedo, quasi intoccabile per sette riprese, poi l’ottimo closer Gonzales, pur battendo meno dei veneti ( tre valide contro sette), ma facendo fruttare al massimo i due doppi consecutivi battuti al quarto da Martinez e Gabella.

Ancora senza Zileri, Gerali presenta Gomez in seconda, spostando Benetti all’esterno sinistro, con Gabella al centro e il figlio Guido a destra. Maestri è il ricevitore, Deotto il battitore designato.

Padova schiera sul monte di lancio l’ex lanciatore del Sala Calero, Ferrini interbase e Nosti esterno centro.

Dopo tre riprese dominate dai lanciatori, Parma passa al quarto con due doppi “back-to back” di Martinez e Gabella con due eliminati.

Resterà quello l’unico e decisivo punto del match, poi difeso con i denti dalla difesa del Parma.

Finale con brivido: Sciacca termina strike-out ma fa interferenza sul tentativo di Maestri di eliminare Capelli sulla rubata in seconda. Nonostante l’assistenza sbagliata, l’ex di turno viene eliminato per regola e l’incontro termina tra gli applausi

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments

  • No comments found