Sal Varriale è stato nominato lunedì 19 dicembre “Cavaliere della Repubblica” per meriti sportivi, nel corso di una cerimonia tenutasi presso la Prefettura di Parma, alla presenza del Prefetto Dott. Giuseppe Forlani e del Sindaco di Collecchio Paolo Bianchi. Una grande soddisfazione per una delle più importanti bandiere del Parma baseball. Arrivato in città nel 1972 per vestire la casacca della Bernazzoli, ha vissuto tutti i grandi trionfi della squadra ducale, prima da giocatore, poi da tecnico, infine da dirigente. La sua casacca numero 27 è una di quelle ritirate dalla società e campeggia in bella vista in un quadro appeso ai muri della sala hospitality del nuovo impianto di via Casati Confalonieri. Ha voluto dedicare questo importante riconoscimento “A tutti i miei compagni di squadra del Parma e della nazionale”