BASEBALL & SOLIDARIETA': DA VENERDI' TANTE INIZIATIVE

Cinque weekend all'insegna del baseball e della solidarietà: il Parma baseball e gli Indiani parmigiani, il gruppo dei suoi tifosi attivo già dal 2007, anche quest'anno ha organizzato una serie di iniziative benefiche: dalla  bancarella con memorabilia da collezioniare a una riffa e a un premio assegnato dai tifosi le novità principali di questa manifestazione che comincerà il 29 maggio per terminare il 3 luglio, ultimo impegno casalingo di Regular season. Ma vediamo nel dettaglio cosa accadrà a partire da venerdì. In cinque occasioni (questi venerdì e sabato per la classica Parma-Nettuno, il 13 giugno in occasione del derby col Bologna, il 19 contro Padova, il 27 di parma-Rimini e il 3 luglio con Parma-San Marino) gli Indiani parmigiani raccoglieranno fondi (e abiti usati)  a favore della neonata associazione , formata da un gruppo di giovani parmigiani che si impegna per aiutare una quindicina di bambini romeni ospiti della casa Anna Maria Adorni di Tirgu Ocna. Gli Indiani metteranno in vendita ad offerta nella lora bancarella materiale e casacche appartenuti a vari giocatori, tra cui alcuni pezzi unici come la maglia di Corradini nella fondamentale gara 3 a Bologna della serie scudetto del 2010, ma anche quella indossata da Tino Asprilla in un Parma-Reggiana 3-2, oltre che alla casacca numero 33 di Gilberto Gerali all'ultimo World Classic. Tra i pezzi da novanta anche il caschetto verde della Germal appartenuto al leggendario Giorgio Castelli. Inoltre verrà realizzata anche una riffa benefica: tra i premi, generi alimentari e capppellini e palline autografate dai giocatori del Parma. In vendita anche alcune magliette realizzate dagli Indiani parmigiani per ricordare Ilaria Molossi, prima tifosa del parma baseball scomparsa lo scorso novembre. A Ilaria verrà dedicato anche un premio, l'"Mvp dei tifosi": infatti, a partire dal match contro il Nettuno i tifosi potranno votare su una apposita scheda il  loro giocatore preferito del Parma baseball. Il sondaggio  avrà luogo anche su Facebook alla pagina del Parma baseball. Il giocatore che alla fine risulterà il più votato, verrà premiato con il premio "Ilaria Molossi" il 3 luglio prima di Parma-San Marino. Non solo: accanto al banchetto degli Indiani verrà posizionato anche un gazebo dell'Admo, dove volontari dell'associazione daranno vita a una campagna di sensibilizzazione alla donazione del midollo osseo. Sarà possibile (per chi ha dai 18 ai 34 anni) essere anche tipizzati, ossia essere (con un semplice prelievo di saliva) inseriti nella banca dati dei donatori. Non a caso, il sottotitolo dell'iniziativa "Baseball & Solidarietà" è #tuttipernicco , l'hashtag per aiutare Niccolò Biscontri, giovanissimo ex giocatore del Parma baseball che lotta contro un tumore.

Altro

Il gruppo

Altro

Il progetto

Il progetto della Franchigia Parma, promosso dal Parma Baseball e dal mondo del batti e corri parmigiano, ha trovato per il 2016 l’adesione di 19 società.

L’obiettivo è di offrire alle società affiliate, in uno spirito di ampia cooperazione, un supporto per lo sviluppo dei propri atleti meritevoli organizzando test, clinic, sedute di allenamento individuale, camp e tornei.

Se il vertice della piramide sono le squadre IBL, la Franchigia crede nella collaborazione tra pari al fine di proporre agli atleti le opportunità e il percorso più adatto per realizzarsi appieno come giocatore di baseball e come persona.

Coraggio, forza, spirito di gruppo, equilibrio, tenacia, lealtà e rispetto del gioco, sono le parole d’ordine che muovono gli ingranaggi del progetto, non solo “campione”, “talento” o “prospetto”. Ovviamente alla fine del proprio percorso individuale, ogni atleta intraprenderà o sceglierà la strada che gli sembrerà più congeniale, nei limiti delle sue capacità fisiche e psicologiche.

Altro

PARMA INGAGGIA I 4 MOSCHETTIERI DELLA CROCETTA

Il ritorno graditissimo di Lorenzo Gradali, la conferma di Alberto Fossa, uno dei migliori prospetti della Ibl, ma anche due giovanissimi classe '96, Guido Gerali e Manuel Piazza: il Parma baseball ingaggia tre giocatori della Crocetta e ne conferma un quarto, a testimonianza dell'ottimo rapporto tra le due società.

Altro